Santa Pasqua 2018

“Padre, che ci hai fatto scoprire l’amore per il servizio ai più deboli e bisognosi,

donaci sempre il coraggio e la forza per aiutare gli altri a portare la propria croce.

Fa che, superando le nostre fragilità, trasmettiamo a tutti la gioia della speranza.”

Cicci, Ettore e Soci A.V.A.S.

 

Corso di formazione per Soci A.V.A.S.

Formare ed istruire i soci: chi siamo, in riferimento alla normativa vigente, responsabilità degli amministratori, gestione, obblighi contabili, assicurazione, privacy, sicurezza, agevolazioni fiscali, raccolta fondi e donazioni, rendicontazione del 5x 1000, organizzazione di eventi, gestione dei rapporti con enti pubblici per le organizzazioni di volontariato.

Materiale di formazione: opuscoli monotematici di pronto uso,  pensati per agevolare lo svolgimento delle attività degli operatori del volontariato, tratti dal materiale pubblicato nei siti della CSV di Verona e Rovigo;

  1. Costituzione di una organizzazione di Volontariato
  2. Responsabilità degli amministratori e delle organizzazioni di Volontariato
  3. Gestione di una organizzazione di Volontariato
  4. Obblighi Contabili per una organizzazione di Volontariato
  5. Assicurazione di una organizzazione di Volontariato
  6. Privacy per le organizzazioni di Volontariato
  7. Sicurezza dei lavoratori e dei Volontari nelle organizzazioni di Volontariato
  8. Agevolazioni fiscali per le organizzazioni di Volontariato
  9. Raccolta fondi per le organizzazioni di Volontariato
  10. Donazioni per le organizzazioni di Volontariato
  11. Rendicontazione del Cinque per mille
  12. Organizzazione di eventi. aspetti fiscali, Contabili e organizzativi
  13. Gestione dei rapporti Con gli enti pubblici per le organizzazioni di Volontariato

1_legge 266_1991

2_legge 40_1993

4_codice civile

Data incontri: ogni secondo mercoledì del mese, a partire da febbraio 217, presso la sede in Piazza Matteotti, 467 a Polesella, messa a disposizione del Presidente.

Ora di incontro: 16.30 compatibilmente con gli orari di servizio dei Soci.

Data 25/01/2017 Ettore Cassetta

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA

I Signori soci dell’Associazione A.V.A.S: Maria Mosenthin, Sergio Grillanda, Luciano Malagutti, Enzo Bedendo, Claudio Bertelli, Leopoldo Milan, Claudio Pavini, Federico Panin, Stefano De Agostini, Francesco De Agostini, Riccardo Marega, Giacomo Munari , Mario Casotti, Mazzola Gregorio Mario, Libanore Orazio, Giavara Vittorino, Grillanda Giuliana, Chiorboli Luciano , Strenghetto Giovanni, Longhini Sanzio, Dalconi Francesco, Ferrari Renato, Pomaro Lauro, Malfacini Andrea, Morello Nadia, Macchioni Gabriele, Pavan Raffaele, Conforti Silvia, Masarati Gianni, Benini Carlo, Pagliarini Carlo, Casaccia Nicola, Tezzon Tiziano, Piffanelli Fiorella, Beccari Silvio, Granata Silvia, Antonio Tognati, Candian Carla , Dolfini Cecilia, Visintini Antonio e Abbruzzeze Maria sono convocati in Assemblea ordinaria che si terrà a Polesella.

Mercoledì 25 gennaio 2017 alle ore 16,00

presso l’ufficio, piazza Matteotti, n° 467 di Polesella, per discutere il seguente ordine del giorno:

  1. Rinnovo quota sociale anno 2017 ;
  2. Approvazione bilancio 2016,
  3. Eventuali e varie .

NB:

Art. 8 Decade automaticamente il socio che, nonostante la messa in mora, non provvede a mettersi in regola con il pagamento della quota associativa annuale nei termini indicatigli.

Art. 13 L’assemblea ordinaria è regolarmente costituita in prima convocazione con la presenza della metà più uno degli aderenti, presenti in proprio o per delega, e in seconda convocazione qualunque sia il numero degli aderenti presenti, in proprio o in delega. Tra la prima e la seconda convocazione devono intercorrere almeno ventiquattro ore.Gli amministratori (componenti del Consiglio Direttivo) non hanno diritto di voto in sede di assemblea nei casi in cui si approva il bilancio o si tratta della loro responsabilità in quanto amministratori della associazione.

Il Presidente Ettore Cassetta

Polesella , 13/01//2017

Buon Natale e Felice Anno Nuovo

A.V.A.S. Augura…

                           …Che le feste più “dolci” dell’anno portino alle nostre famiglie , Natale-2015.pngagli amici , ai soci e a tutte le Associazioni tanta gioia e serenità!

 

Buon Natale 2016 e Buon Anno 2017.

Cicci Ettore

 

Servizio civile in Associazione 2015

Il servizio civile

Il servizio civile regionale è un’esperienza di un anno in un’associazione, per toccare con VOLANTINO-01mano il mondo del sociale, svolgere  un’attività sociale concreta di formazione e crescita personale, mettere in gioco le proprie capacità e competenze, prepararsi al mondo del lavoro.

Requisiti:

  • Età 18-28 anni
  • Cittadinanza italiana o comunitaria
  • Residenza o domicilio in Veneto
  • Non aver riportato condanne penali per reati e/o delitti

Domande da presentare entro il 10 Marzo 2015

Servizio Civile in Associazione 2015

Domanda All C. Dgr 113 2015

Dichiarazione allegato alla domanda

5×1000

Devolvi il 5×1000 della tua dichiarazione

ad A.V.A.S.  c.f. 93028890296

AvasPrimi6anniUn piccolo gesto che risolve  grandi problemi:

Con la tua solidarietà

SOSTIENI

  • Chi ha bisogno di te
  • Chi ha bisogno di noi
  • I nostri progetti

Auguri

A utenti, amici e simpatizzanti, assieme alla gratitudine per il sostegno offerto, va il nostro augurio per un Natale sereno ed un nuovo anno pieno di pace, gioia e soddisfazioni; un particolare ringraziamento ai soci e  alle loro  famiglie per l’impegno e la disponibilità.

Natale2014

Le nostre aspettative a breve termine:

  • Una sede in cui incontrarsi frequentemente con soci e con altre associazioni e un ricovero al coperto per i nostri mezzi.
  • Cooperare con altre associazioni per studiare a fondo  le prospettive e  i problemi, onde offrire un maggiore sostegno alle persone anziane e/o disabili e creare una rete di solidarietà, anche con assistenza domiciliare.
  • Elaborare in ultima analisi un progetto che tenga conto delle esigenze di singole persone,  delle famiglie e delle realtà esistenti : Associazioni, Parrocchia, Comune, USL e fondazione Pietro Selmi.

Ettore Cassetta Presidente A.V.A.S.

Trasporto Sociale

Volantino_TR_10-10-2014A.V.A.S. informa che il 31 ottobre 2014 termina il progetto sperimentale  Servizio di Trasporto Sociale  per le persone anziane o in condizioni di fragilità in provincia di Rovigo. Convenzione  tra la Provincia di Rovigo, i Comuni di Porto Tolle, Taglio Di Po, Corbola, Ariano nel Polesine l’Unione dei comuni dell’Eridano composta dai Comuni di Polesella, Guarda Veneta, Crespino, Pontecchio Polesine e Bosaro e le Associazioni di volontariato AUSER Volontariato Polesine, ANTEAS Coordinamento Provinciale,  A.V.A.S. Polesella e CROCE VERDE A.N.P.AS. Adria.

Per informazioni rivolgersi al proprio comune di residenza.

A.V.A.S. continua la propria attività: l’associazione ha come obiettivo il miglioramento delle condizioni di vita delle persone in condizioni di disagio socio economico in particolare anziani, malati e disabili. L’associazione si propone di svolgere le seguenti attività concrete: trasporto di persone anziane e disabili che necessitano di visite mediche, di prelievi e di terapie rieducative e riabilitative.

Ettore Cassetta  Presidente A.V.A.S.

 

A.V.A.S. Insieme per un servizio al prossimo

SociAssicuratiAvasVenerdì 28 marzo 2014 si è tenuto un incontro tra soci, sostenitori  e amici dell’associazione.

Presenti il Sindaco di Polesella sig.ra  Ornella Astolfi, il Reverendo Don Umberto Rizzi, La dott.ssa Sonia Rizzati  del CSV di Rovigo, il Dott.  Daniele Pannella   rappresentante della Provincia di Rovigo e il dott. Leonardo Raito; è stato presentato il bilancio Sociale dei primi 5 anni di attività.

Importanti sono stati i risultati ottenuti:

  • Iscrizione al Registro Regionale Onlus “RO0073”  12 novembre 2009.
  • Conseguimento “Merita Fiducia” 8 aprile 2011
  • Riconoscimento  della persona giuridica di diritto privato dalla Regione Veneto  “Associazione Riconosciuta con n.741” 27 febbraio 2014.

L’Associazione si ripromette di espandere la rete di solidarietà con altre Associazioni, al fine di migliorare il sevizio offerto.-

Descrizione del servizio

Anno

2009

Anno

2010

Anno

2011

Anno

2012

Anno

2013

Ore di servizio erogato

3.210

3.985

3.957

5.358

6.232

Giorni di servizio effettuati

170

255

247

287

252

Numero  di  trasporti effettuati

360

573

612

812

785

Numero di soggetti beneficiari

514

749

823

871

983

Km percorsi per il servizio 14.270 20.600 27.122 30.140 34.336

 

Un grazie a tutti i soci e alle loro famiglie che rendono possibile sostenere tante persone in difficoltà,

alleviare le loro ansie e regalare un po’ di serenità .

Tutti insieme abbiamo trasformato la piccola “idea AVAS” in una bella realtà.

006

007

 

Diapositiva29

Anno 2014,servizio sperimentale di Trasporto Sociale in provincia di Rovigo, nei comuni di Porto Tolle, Taglio di Po, Ariano nel Polesine ed i comuni dell’Eridano (Polesella, Guarda Veneta, Crespino, Pontecchio nel Polesine, Bosaro). Il “Trasporto Sociale”, progettato dalla Provincia, coinvolge, oltre all’AVAS, l’AUSER Provinciale, l’Anteas provinciale,  la Croce Verde Anpas.

Ettore Cassetta Presidente A.V.A.S.

INCONTRO

A soci, amici e simpatizzanti.invitoAvas

Il giorno 28 Marzo alle ore 18.30 presso la sala DEGLI AGOSTINIANI

del Comune di Polesella situata in Piazza Matteotti, ci incontreremo per valutare la nostra attività:

  • Presenteremo il nostro bilancio sociale dei primi 5 anni.
  • Parleremo del trasporto sociale
  • Informeremo sulla rete di solidarietà.

Un nuovo obiettivo sarà allargare il numero dei soci per avere nuove risorse, valutare nuove proposte per estendere e migliorare il nostro volontariato.

Confido nella Vostra presenza come da allegato invito.

Ettore Cassetta Presidente A.V.A.S.